Home
privacy policy
NEGOZIO JEUNESSE
IMPRESA DI PULIZIE
offerta di lavoro
338 73.50.233
ccentergroup@gmail.com

C-CENTER LAVAGGIO TAPPETI
Conservazione dei Tappeti

C-CENTER Lavaggio Tappeti esegue in tutta la Lombardia e parte del Piemonte il lavaggio dei Tappeti a domicilio naturali e sintetici su Milano, Monza, Varese, Como, Bergamo, Brescia, Novara, Lecco, Lodi, Pavia, Torino
Ciani Fernando 338 73.50.233 ›Lavaggio Moquette

Conservazione del Tappeto

Come conservare i tappeti durante l' estate

Nei periodi in cui un tappeto non viene utilizzato, è necessario riporlo con la massima cura, per evitare la formazione di tarme e macchie di umidità, La cura dei tappeti è un’operazione importante durante tutto l’anno, al fine di preservarne i colori e la tessitura; ma, in particolar modo, è indispensabile prestarvi attenzione.
Conserva il tuo tappeto arrotolato, meglio se in un posto fresco ed asciutto evitando se possibile cantine e soffitte perché spesso in questi ambienti sono presenti insetti dannosi. Poiché i tappeti sono realizzati in materiali naturali e senza trattamenti di alcun tipo, aumenta il rischio di attacco da insetti nocivi. Evita anche di esporre i tappeti alla luce diretta del sole, che potrebbe sbiadirli.
Arrotola il tappeto con delicatezza e con il vello all'interno, preferibilmente attorno ad un tubo di carta in modo che non si formino pieghe. Aggiungi delle palline di naftalina come ulteriore protezione. Annoda quindi qualche nastro attorno al tappeto in modo che non si srotoli e imballalo bene, inserendolo preferibilmente in un lenzuolo che lascia respirare il tessuto e sigillando le estremità con nastro adesivo. Tiralo fuori almeno ogni tre mesi per srotolarlo e passare l'aspirapolvere. Dovresti inoltre controllare attentamente che nessun insetto abbia intaccato il vello e rinnovare le palline di naftalina che con il tempo perdono di efficacia.
È importante ricordare che il tappeto non deve mai essere umido o bagnato prima di arrotolarlo per riporlo. Ricordati inoltre di conservare il tappeto in piedi, altrimenti perdere la forma. Se devi riporre il tappeto in una cantina, ricordati di non appoggiarlo direttamente sul pavimento di cemento che può essere umido. Sistema alcune tavole di legno sotto il tappeto, in modo da sollevarlo.

Preventivo per il lavaggio Tappeti

Per ricevere informazioni gratuite sul lavaggio dei tappeti a domicilio telefonare tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 19.00
al numero:

Ciani Fernando - 338 73.50.233
email: ccentergroup@gmail.com


Prima di Riporre e conservare il tappeto è importante eseguire un Lavaggio Professionale.

Richiedi un preventivo gratuito per il Lavaggio a domicilio dei tuoi tappeti.
Home Page ›

Cura e manutenzione del Tappeto indice articoli

Conservazione dei tappeti
Metodi e consigli per la conservazione del vostro prezioso tappeto
Tarme
Metodi e consigli per la conservazione del vostro prezioso tappeto

Lavaggio Tappeti i nostri servizi

C-CENTER Pulizia Divani a domicilio è specializzata nel lavaggio a domicilio di Divani, Materassi, Moquette, Tappeti, Sedie da ufficio, Sedili e Interni Auto
Pulizia Divani a Domicilio, Lavaggio Divani Milano, Monza, Varese, Como

Pulizia Divani

Questi interventi vengono condotti su qualsiasi tipo di superficie: Alcantara, Microfibra, Cotone, velluto, Misto Lino, Pelle, Nabuk perché sono completamente naturali e non aggressivi. Il lavaggio non altera le fibre e ravviva tessuto e colori dei divani. Particolare attenzione viene data alla morbidezza ed alla sensazione di pulito che deve durare il più a lungo possibile. Per questo motivo speciali ammorbidenti a rilascio prolungato vengono utilizzati in questi apparati garantendo morbidezza e profumo
Lavaggio Materassi Milano, Monza, Varese, Como

Pulizia Materassi

Il materasso è anche il luogo dove passiamo gran parte del nostro tempo. E' quindi indispensabile che sia pulito senza batteri o parassiti che possano minare la nostra salute fisica. In un normale materasso, anche quelli anti acaro, è normale trovare questi parassi che, grazie ai lauti pasti che il nostro corpo garantisce (gli acari nel materasso si cibano infatti della pelle morta, forfora, peli o capelli che il nostro corpo quotidianamente perde) trovano un ambiente adatto alla loro proliferazione.
Lavaggio Tappeti Milano

Lavaggio Tappeti

I tappeti sono ormai diffusi in tutti gli ambienti e caratterizzano e ravvivano l’ambiente in cui sono inseriti. Si tratta tuttavia di superfici in cui si annidano spesso germi e batteri e che richiedono dei trattamenti specifici. Il lavaggio professionale dei tappeti è una pratica indispensabile per mantenere in buone condizioni e mettere in evidenza i colori e le eccezionali caratteristiche estetiche questi pregiati articoli. Per risultati sicuri ed affidabili diviene allora importante affidarsi ad aziende specializzate.
Pulizia Moquette Milano, Lavaggio Moquette Milano, Monza, Varese, Como

Lavaggio Moquette

C-CENTER Lavaggio Moquette, il nostro servizio di Pulizia Moquette e Dedicato a privati, strutture alberghiere, locali o esercizi pubblici, Proponiamo, a chi necessiti di manutenzione periodica o straordinaria un programma flessibile e personalizzabile che tenga conto delle particolari esigenze di ogni cliente. Valuteremo insieme la possibilità di pianificare interventi di pulizia trimestrale, semestrale o annuale.



Lavaggio Sedie da ufficio Milano

Lavaggio Sedie da Ufficio

Per le Aziende in particolare proponiamo un servizio di Pulizia Sedie da Ufficio. Il nostro servizio è importante sia per l'igiene, sia per la salute dell'ambiente e delle persone ed è destinato a privati ed a strutture ricettive (hotel, agriturismi, b&b, case di riposo, residence, etc.).
A causa dell’uso continuo le nostre sedie e poltrone da ufficio sono soggette a sporcarsi e macchiarsi molto facilmente a causa di polvere, cibo, bevande, acari ma anche alle più semplici briciole.

Lavaggio sedili e Interni Auto

Pulizia Sedili Auto

Se gli interni della tua auto sono particolarmente sporchi o i tuoi sedili si sono macchiati, fissa un appuntamento con il nostro personale, eseguiamo il lavaggio e la sanificazione degli interni; non è una semplice pulizia con aspiratore, ma un vero e proprio lavaggio con acqua e prodotti appositi che non rovinano la superficie dei tuoi sedili e della tappezzeria. Laviamo sedili in tessuto, in alcantara, ma anche sedili in pelle, la moquette nelle zone dei piedi, i pannelli delle portiere e i tappetini.

Home Page ›

Consigli per la conservazione dei Tappeti

Come conservare i tappeti

Conservare il Tappeto in un luogo asciutto

Il luogo dove si decide di riporlo deve essere asciutto, fresco e senza luce diretta in quanto si possono sbiadire i colori. Niente cantine oppure soffitte; generalmente in questi ambienti sono presenti insetti dannosi. Non tutte le persone possiedono case enormi per utilizzare stanze come magazzini per cui è utile adoperare cassetti o contenitori da riporre sotto il letto. Inoltre, si deve prestare attenzione agli sbalzi di temperatura ed all'umidità che sono causa di molti danni. Non riponiamo il nostro tappeto in cantina o in soffitta, luoghi che potrebbero risultare umidi o troppo secchi, e abitati da tarme che attaccherebbero il nostro tappeto. Possiamo riporlo arrotolato in casa, magari sfruttando lo spazio che di solito abbiamo sopra qualche armadio.

Conservare i Tappeti in un luogo pulito

È indispensabile la pulizia del luogo dove si sceglie di conservare il tappeto. Polvere e sporco possono infatti attirare insetti oppure altri parassiti. Inoltre, per evitare qualsiasi problema è opportuno conservare il tappeto arrotolato e bene legato. In questo modo è abbastanza protetto dalla polvere e dalla sporcizia. Dopo averlo arrotolato è consigliabile fissarlo con lo spago per evitare che con il passar del tempo si srotola da solo.

Avvolgere il tappeto con un lenzuolo

Bisogna arrotolarlo mettendo sia dalla parte interna che da quella esterna un lenzuolo per proteggerlo ulteriormente. Successivamente si deve aggiungere della naftalina per tenere lontani i parassiti; due/tre palline bastano per assicurare un buon effetto. Ogni due/tre mesi è opportuno srotolarlo per verificare se ci sono segni lasciati da insetti. Prima di riporlo si deve passare l'aspirapolvere ed assicurarsi che non è umido.Una seconda opzione è quella di arrotolare il tappeto, magari arrotolarlo attorno ad un tubo di cartone, in modo da evitare le pieghe, e avvolgerlo alla fine in un lenzuolo, o fogli di giornale. Sono assolutamente da evitare cellofan e buste che non lascerebbero respirare il tappeto. Possiamo anche arrotolarlo aggiungendo delle bustine forate di naftalina o di canfora.

Conservare il Tappeto in piedi

Un altro importante accorgimento è quello di conservare, se possibile, il tappeto in piedi. Nel caso che si decide di riporlo in cassetti oppure armadi oltre alle lenzuola si deve inserire in sacchetti di plastica. È fondamentale rispettare questi consigli se si vuole mantenere il tappeto in buona salute. In questo modo quando viene utilizzato si è sicuri che non provoca allergie oppure altre malattie.

Non conservate il Tappetto sul Pavimento

In nessun caso il tappeto deve essere bagnato oppure umido durante la conservazione. Inoltre, non bisogna mai conservato in posizione verticale; ciò potrebbe provocare una deformazione irreversibile del tappeto. Se si decide di conservare il tappeto in un seminterrato si deve evitare di posarlo direttamente sul pavimento di cemento. Quest'ultimo può essere umido oppure si può bagnare in seguito a perdite d'acqua.

Conservare il Tappeto in piedi

Un altro importante accorgimento è quello di conservare, se possibile, il tappeto in piedi. Nel caso che si decide di riporlo in cassetti oppure armadi oltre alle lenzuola si deve inserire in sacchetti di plastica. È fondamentale rispettare questi consigli se si vuole mantenere il tappeto in buona salute. In questo modo quando viene utilizzato si è sicuri che non provoca allergie oppure altre malattie.

phoneenvelopehomebookbookmarkstorephone-handset